Home

Bando per la gestione gratuita n.2 campi di calcetto

Venerdì, 03 Maggio 2019 11:50

AVVISO DI SELEZIONE PER L’ASSEGNAZIONE IN GESTIONE AD USO GRATUITO DI N.2 CAMPI DI CALCETTO AI FINI DELLA VALORIZZAZIONE DELL’IMPIANTO IN AMBITO SPORTIVO E SOCIALE

 

Al fine di valorizzare al massimo da un punto di vista sportivo e sociale i campi di calcetto realizzati presso il complesso immobiliare denominato “Istituto Margiotta” sito a Brindisi in via Betlemme, 6 (C.da Betlemme), intendiamo selezionare un soggetto cui affidare, mediante concessione in gestione ad uso gratuito, l'impianto.

Lo facciamo congiuntamente al Comune di Brindisi ed al Progetto Policoro Brindisi-Ostuni attivando un processo di partecipazione della rete istituzionale e sociale costruita sul territorio che auspichiamo possa produrre modelli di welfare sostenibili e generativi. Brindisi: bando per la gestione dei campi di calcio in contrada Betlemme

La finalità del bando è quello di “valorizzare al massimo da un punto di vista sportivo e sociale i campi”. La concessione avrà durata di cinque anni, rinnovabili di un ulteriore lustro. Il soggetto che si aggiudicherà il bando dovrà sostenere “le spese di gestione e di manutenzione ordinaria e straordinaria (limitatamente all’impiantistica sportiva), tutte, nessuna esclusa, (consumi di energia elettrica, acqua).

Chi potrà partecipare
La procedura è riservata alle Aps, associazioni e società sportive che abbiano sede legale in Brindisi e la cui età media del consiglio direttivo non sia superiore ai 30 anni o gruppi informali di giovani, con obbligo di successiva costituzione in una delle forme giuridiche di cui sopra, sempre con età media non superiore ai 30 anni.

Gli obiettivi
L’impianto dovrà essere funzionante per almeno quattro giorni alla settimana, per 16 ore settimanali complessive. Il concessionario dovrà raggiungere i seguenti obiettivi: assicurare la fruizione dell’impianto per un adeguato numero di ore giornaliere; ospitare frequentemente iniziative aperte ai giovani del territorio promosse dagli stessi; garantire la massima trasparenza rispetto alle modalità di accesso e fruizione dell’impianto. Inoltre deve mettere l’impianto “a disposizione anche per attività non a pagamento, deve cercare forme di collaborazione con enti e istituzioni e aumentare l'impatto sociale attraverso iniziative specificamente rivolte a segmenti fragili della popolazione.

Tutto questo per costruire le condizioni per scoprire, alimentare e sviluppare un modello di gestione innovativo dell’impiantistica sportiva, migliorandone l’impatto sociale ed occupazionale.

Le proposte dovranno pervenire alla Eridano onlus entro e non oltre le ore 13 del 31 maggio.

Scarica il bando qui >>> BANDO

Eridano Cooperativa Sociale Onlus

Strada Betlemme, 6
72100 - Brindisi
+39 0831 411295
info@cooperidano.it
P.Iva/Cod. Fisc. 02125540746

Centro diurno per l'Alzheimer

Via V. Emanuele, 25
72020 - Cellino San Marco (BR)
+39 0831 094190
conilcuorenellamente@gmail.com